News

Arca e Caravan Camper Service

Massimo, Cinzia, Marcello Roberta e Davide, ecco lo staff direttivo di Caravan Camper Service Modena: una famiglia che da sempre lavora nel mondo della vacanza all’aria aperta. Cinzia muove i suoi primi passi in una delle nascenti realtà del settore camper, Massimo lavora come tecnico nella stessa azienda. Dal loro incontro nasce nel 1994 una tra le più complete aziende a gestione familiare nel panorama camper italiano. Professionisti per mestiere e camperisti per passione Massimo e Cinzia hanno trasmesso ai figli il piacere di viaggiare in camper alla scoperta del mondo e di lavorare a fianco nell’azienda di famiglia. Supportati dal team di collaboratori, Massimo coordina le operazioni di officina, Cinzia è responsabile amministrativa e del post vendita, Marcello è responsabile vendite, Roberta e Davide si occupano dei camper a noleggio. La Caravan Camper Service nasce inizialmente come officina riparazioni e Centro Assistenza Autorizzato Truma dove Massimo porta il suo know how ventennale maturato in una nota realtà emiliana come capo officina su più prestigiosi marchi italiani ed esteri. Alla Caravan Camper Service si circonda di collaboratori che da oltre un decennio lavorano nel settore creando uno staff per competenza unico in Emilia Romagna. L’azienda diventa ben presto un luogo privilegiato dove i camperisti possono trovare il giusto consiglio, una consulenza esperta e grande competenza. Spinta dalle richieste della clientela Caravan Camper Service si apre nel 2003 all’attività di noleggio offrendo un servizio garantito da un parco veicoli rinnovato ogni anno composto da camper di nuova fabbricazione e che oggi conta circa 15 veicoli. Dal noleggio alla vendita il passo è breve: la concessionaria diventa centro vendita autorizzato per alcuni marchi del gruppo Trigano (CI) fino al 2016 quando diventa concessionario esclusivo Arca Camper per l’Emilia Romagna. Da settembre 2016 la sede di Caravan Camper Service Modena è in via Dalton 20 a Modena, una sede più nuova e più grande all’altezza del prodotto che la concessionaria rappresenta e più consono al servizio e alla cura della clientela. Sempre da Settembre 2016 Caravan Camper Service è rivenditore autorizzato per l’Emilia Romagna di Arca Camper. Il 30 Gennaio Caravan Camper Service ha inaugurato la collaborazione con Arca consegnando ufficialmente il primo Europa alla famiglia Ceccarelli, modello M 725 GLM con letto trasversale e garage posteriore. Le attività: Officina Riparazioni A Modena, così come in Emilia Romagna, Caravan Camper Service è fra le realtà più importanti come officina camper grazie alla pluridecennale esperienza e all’alta professionalità del suo staff continuamente aggiornato presso le case costruttrici camper o presso i fornitori di componentistica. Una struttura di 800 metri quadrati, un laboratorio attrezzato per riparazioni, controlli, montaggio accessori, in grado di effettuare interventi speciali come sostituzione di pareti, tetti e pavimenti, modificare internamente il camper anche per modifiche necessarie a persone disabili, realizzare gavoni, finestre e botole supplementari, effettuare lavori di carrozzeria e falegnameria. Noleggio Da oltre 13 anni Caravan Camper Service è punto di riferimento per il noleggio camper con un parco di 15 camper nuovi e rinnovati annualmente per offrire sempre un prodotto garantito e sicuro. I camper a noleggio sono tutti forniti di antifurto, veranda esterna, autoradio, inverter e portabici. La pulizia e l’igienizzazione sono il completamento del servizio offerto al cliente.

Leggi tutto

America e il sistema Alde

Il motorhome America: un prodotto di prestigio che partendo dalla tradizione Arca conferma l’eccellenza, l’esclusività e il prestigio della casa produttrice italiana che ha fatto la storia del camper. E’ un motorhome dalle linee esterne moderne e dinamiche, estremamente distintive nella testata posteriore e nelle bandelle sagomate. Gli interni sono eleganti e lussuosi, il design si caratterizza per l’uso di legni scuri con ante a contrasto e tessuti in ecopelle. Oltre ai contenuti stilistici e abitativi America si contraddistingue per le eccellenti caratteristiche costruttive: telaio ribassato Al-Ko, una struttura esterna per le scocche tecnicamente di alto livello, dotazioni di serie esclusive, il massimo a garanzia della sicurezza e del comfort a bordo. La gamma America offre inoltre di serie il sistema di riscaldamento centrale Alde: un sistema con fluido termovettore basato su analoghi principi che caratterizzano i sistemi di riscaldamento domestici. Come funziona? Il sistema di riscaldamento Alde funziona attraverso una caldaia a gas che riscalda il liquido contenuto nell'impianto, un mix di glicole (40%) ed acqua (60%) con serbatoio di espansione e di recupero. Una volta riscaldato una pompa (chiamata circolatore) fa circolare il liquido in un circuito di radiatori collegati tra loro. Questi, cedendo il proprio calore all'ambiente circostante, riscaldano l'aria che si diffonde così all'interno del camper in maniera omogenea. Il fluido termovettore deve essere mantenuto a temperatura ambiente, a circa un centimetro sopra il valore minimo indicato nel serbatoio di espansione ed è da sostituire ogni 3 o 4 anni affinché il glicole all’interno mantenga le sue proprietà antiruggine. Circolazione dell'aria: l'aria riscaldata si diffonde all'interno del camper in maniera omogenea. La diffusione del calore avviene per convezione: i convettori, posizionati lungo le pareti e dietro ai mobili appositamente provvisti di aerazioni cedono calore, riscaldando l’aria: una volta riscaldata questa tende a salire lungo le pareti spingendo, al centro del veicolo e verso il basso, l’aria più fredda. Questa, incontrando gli aerotermi, si riscalda nuovamente ripetendo il ciclo. L'impianto. Nella gamma America l’impianto Alde arriva anche alla cabina guida integrata con la cellula: tubazioni sul parabrezza garantiscono infatti un calore costante in cabina e in particolare quando si dorme nel letto basculante. Sempre in cabina anche sotto i sedili guida si trovano i tubi per il passaggio dell’acqua calda. Nella toilette, poi, America offre uno scaldasalviette: un vero e proprio riscaldamento a parete. Per finire anche il gavone posteriore è riscaldato tramite un radiatore apposito. Doppio pavimento: grazie al sistema di riscaldamento Alde il volume del doppio pavimento è riscaldato attraverso un radiatore nell'intercapedine del doppio pavimento e un radiatore per il riscaldamento dei serbatoi delle acque chiare e grigie. Quali sono i vantaggi di avere un riscaldamento Alde? In primis un’atmosfera più salubre perché l'assenza di aria forzata o ventilazione evita la messa in circolo di polveri e sensazioni di secchezza. Segue una maggiore silenziosità: il sistema di riscaldamento con fluida evita rumori dovuti a ventilazione e flusso di aria canalizzata. Non dimentichiamoci di un calore più uniforme: il sistema è in grado di riscaldare ogni parte del camper grazie ad apposite serpentine posizionabili ovunque, anche nei serbatoi esterni. Più lento ma più a lungo: il liquido costituisce “massa termica”, quindi si riscalda più lentamente ma rimane caldo più a lungo. E infine il sistema Alde è utilizzabile in sosta e in marcia, perfetta integrazione tra veicolo e cellula abitativa con basso consumo di energia elettrica. La Direzione Tecnica Arca in fase di progettazione ha sottoposto anche la gamma America con il riscaldamento Alde ad un test in camera climatica. Tale prova permette di avere informazioni chiare e precise sull’efficacia di degli impianti di bordo che vengono testati in condizioni di utilizzo particolarmente estreme, oltre che sulla bontà della coibentazione e dell’isolamento. Per essere certificato come idoneo all’utilizzo invernale in base alla normativa DIN EN 1646-1, un veicolo ricreazionale deve superare specifiche prove in camera climatica. In particolare per “passare l’esame” il veicolo dovrà infatti passare da -15 a +20°C interni in meno di quattro ore e, all’interno, non potrà presentare una differenza di temperatura tra i vari ambienti superiore a 7°C. Durante il test ogni sensore monitorerà la temperatura, mentre telecamere termiche all’esterno misureranno il calore. Al termine delle quattro ore anche internamente sarà controllata la distribuzione del calore tramite telecamera termica. Ecco la prova del nostro America, che una volta preparato con 17 sonde in punti specifici (dalla cabina di guida ai letti, dalla zona living al blocco cucina, dalla toilette al garage), è stato lasciato in camera climatica tutta la notte con porte e finestre aperte per poter raggiungere una temperatura di -15 ° C. Il mattino seguente il mezzo è stato collegato alla rete di alimentazione ed i riscaldatori sono stati accesi; sono rimasti in funzione finché la sonda di riferimento temperatura ha raggiunto una temperatura interna di 20 ° C. Il motorhome America ha risposto perfettamente alla prova raggiungendo la temperatura attesa in meno di tre ore e mezza.

Leggi tutto

Arca Europa: inverno caldo.

Europa: un camper che si può usare tutto l'anno. Siamo in piena stagione invernale. Un week end sulla neve, una settimana bianca, una domenica di sole per rilassarsi al rifugio, il pretesto per tour gastronomici e assaggi di tipicità locali: ecco presentarsi ancora l’opportunità di vivere emozioni uniche con il nostro camper. Le premesse sono allettanti, viaggiare in camper in inverno è un’esperienza indimenticabile che permette anche di godere a pieno del proprio veicolo perché il minor numero di ore di luce, il freddo fuori ci fanno passare più tempo a bordo così da apprezzarne maggiormente il comfort e il calore e il bello dello stare insieme. Molti camper sono adatti ad un utilizzo invernale, ma alcuni sono progettati e costruiti con una particolare attenzione all’uso in condizioni più estreme, con caratteristiche tecniche-costruttive e dotazioni che permettono una vita a bordo confortevole anche con climi più rigidi: è il caso di Europa, la nuova gamma nata in casa Arca, 11 modelli disponibili in versione mansardata, semintegrale e motorhome. Arca con la nuova gamma Europa propone infatti veicoli da usare tutto l’anno: alto comfort sempre e ovunque, temperature uniformi, performance eccellenti in tutte le situazioni climatiche grazie a tecniche costruttive esclusive per interni ed esterni, materiali performanti, dotazioni specifiche e soluzioni tecnologiche che consentono l’uso del camper sia in estate che in inverno. Stare bene in camper in inverno deriva da due principali fattori: come è costruito il veicolo e quali sono le sue dotazioni di serie. Ecco le soluzioni adottate da Arca Europa. La gamma Europa è stata progettata per garantire alte performance in fatto di isolamento. Un buon isolamento della scocca infatti permetterà di tenere il camper caldo più a lungo e di risparmiare sulle spese di riscaldamento. Per una coibentazione efficace è da considerare in primis come è costruita la scocca: Europa offre pareti in Alufiber con all’interno materiale isolante Styrofoam® per una protezione e isolamento assoluti. Ma non solo, i forti spessori di pareti, tetto e pavimento assicurano massima difesa dalle zone in contatto con l’esterno: pareti di 43 mm, tetto di 32 mm e pavimento di 54 mm. Esternamente inoltre la giunzione fra parete e tetto è realizzata tramite accoppiamento di due profili in estruso di alluminio con materiale isolante interno a garanzia di solidità strutturale e protezione dall’esterno. Infine il doppio pavimento, tecnico nei semintegrali e mansardati, con telaio Al-Ko per i motorhome, contribuisce grazie all’intercapedine ad isolare completamente la cellula abitativa dall’esterno, riducendo così le dispersioni termiche: un plus non di poco conto per chi usa il camper in inverno. Il doppio pavimento della gamma Europa motorhome (serie H) consente inoltre di ubicare gli impianti: i serbatoi delle acque chiare e grigie sono posizionati nell’intercapedine e riscaldati tramite aria canalizzata. Esclusiva Europa è poi lo spessore dei serbatoi stessi che arrivano a 15 mm su tutta la gamma. Oltre agli impianti la gamma Europa offre di serie le valvole riscaldate. Parliamo ora di dotazioni standard. La gamma Europa offre di serie il riscaldamento coibentato a gas 6000 W con comando CP Plus: una potenza eccellente per veicoli di lunghezza intorno ai 7 metri come offre la gamma Europa. La soluzione ideale a garantire un adeguato calore anche in condizioni climatiche estremamente rigide. La circolazione dell’aria interna è fondamentale per assicurare temperature uniformi e costanti con bocchette di areazione posizionate nei punti giusti e nelle zone particolarmente esposte al freddo. Ecco allora lo studio effettuato sulla mansarda dei modelli Europa: realizzata in monoblocco di vetroresina è coibentata e riscaldata da un flusso di aria calda resa uniforme da bocchette localizzate lateralmente e frontalmente. Non dimentichiamoci infine dei gavoni, molto utili per riporre le attrezzature sportive invernali, ma non solo. Anche qui Europa offre garage coibentati e riscaldati tramite aria canalizzata e bocchette di areazione. E se tutto ciò non bastasse la gamma Europa propone accessori opzionali che migliorano maggiormente il comfort a bordo come il parabrezza esterno con resistenze termiche (per i modelli motorhome, serie H) e oscurante plissettato parabrezza e vetri laterali di serie per i motorhome e optional per i modelli semintegrali o mansardati. Facile comprendere ora come scegliere Arca Europa significhi assicurarsi una vacanza serena in ogni momento grazie ad un prodotto non solo esteticamente elegante ma principalmente pratico e funzionale che soddisfa le attese rendendo in ogni momento e in ogni situazione la vita a bordo piacevole: facile dimenticarsi del tempo che passa, ma molto difficile dimenticare le ore trascorse a bordo.

Leggi tutto

Il Papa sceglie Unitalsi per l'Arca M 725 GLT

Con l’augurio di “tanti buoni chilometri” Arca ringrazia Unitalsi per la qualità di vita che garantirà attraverso il camper M 725 GLT offerto in dono a Papa Francesco. A un mese dal Giubileo del PleinAir che si è svolto il 22 ottobre e tre giorni dopo chiusura ufficiale dell’Anno Santo il camper offerto in quell’occasione a Papa Francesco ha trovato la sua casa (leggi il racconto della consegna). Mercoledì 23 novembre il nostro mansardato Arca M 725 GLT è infatti stato ufficialmente consegnato all’Unitalsi, Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali. La cerimonia è avvenuta presso la sezione romana dell’associazione, da sempre impegnata nel supporto alle persone sofferenti e alle loro famiglie dove una nutrita rapprentanza di volontarie, volontari e persone da loro assistite hanno salutato emozionate l’arrivo del camper. «Questo è un dono di Papa Francesco che conosce bene l’Unitalsi e ne apprezza l’attenzione e la cura nei confronti delle persone malate e disabili», ha detto Mons. Rino Fisichella, presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, durante la consegna. «Quando gli è stato donato questo camper e gli ho proposto di regalarlo per le attività dell’associazione il Papa ha subito acconsentito: siamo sicuri che nelle vostre mani darà loro la possibilità di vivere con tranquillità e serenità alcuni momenti della loro vita e delle loro vacanze». Noi di Arca abbiamo appreso con gioia questa scelta di Papa Francesco che ha devoluto il nostro dono ad una associazione che si fonda su valori importanti come la solidarietà, la famiglia, l’unione. Con la consegna ufficiale di mercoledì si è concretizzata quindi la volontà di Arca che ha condiviso i valori di misericordia e solidarietà del Giubileo appena concluso, festeggiati da noi camperisti nella bella festa del Giubileo del Plein Air dello scorso 22 Ottobre. Un dono che Arca ha scelto di fare prospettando attraverso il camper anche ai meno fortunati una migliore qualità della vita. «Il mezzo verrà utilizzato dalla nostra sezione di Roma» ha dichiarato Antonio Diella, presidente nazionale dell’Unitalsi «per sostenere le famiglie che hanno in casa una persona con disabilità. Grazie al progetto denominato “Vacanze senza barriere” le persone disabili e le loro famiglie verranno portate alla scoperta dei percorsi turistici della provincia di Roma». E ha aggiunto: «In accordo con la sottosezione di Roma questo camper verrà trasformato anche in un vero e proprio sportello per la disabilità che girerà alcuni municipi della Capitale per raccogliere le istanze, le necessità ed anche e le emergenze delle tante famiglie romane che si devono confrontare con il sostegno ad un familiare con disabilità.». Avremo modo di seguire le attività di Unitalsi con il camper Arca e percorreremo insieme al nostro mansardato tutti i km che serviranno a aiutare e migliorare la qualità della vita di coloro che potranno usufruirne. Alla cerimonia di consegna erano presenti Preziosa Terrinoni, presidente della sezione romana-laziale dell’Unitalsi, Emanuele Trancalini, presidente della sottosezione di Roma, e Alessandro Pinna, responsabile nazionale Unitalsi per il Giubileo.

Leggi tutto

Giubileo del Plein Air, Arca regala un camper al Papa

Un appuntamento importante inserito tra gli eventi ufficiali del Giubileo della Misericordia 2016, un evento che coinvolge gli amanti del plein air. 22 ottobre, Piazza San Pietro, per la prima volta si celebra il Giubileo del Plein Air. Un incontro rivolto ai camperisti e a tutti coloro che danno alla vacanza e al tempo libero il significato di un rapporto con la natura e con i valori ambientali. Si stima che saranno presenti cinquemila appassionati del turismo all’aria aperta provenienti da tutta Italia. L’evento nasce dalla lettura e interpretazione della enciclica Laudato si’ del maggio 2015 in cui Papa Francesco ci fa apprezzare la “spiritualità ecologica”. Una spiritualità non necessariamente religiosa ma che che associata al turismo e alla ricerca consapevole del contatto con pensieri e abitudini diverse può essere una risposta efficace contro la cultura della superficialità. Immediato quindi leggere in questo messaggio come il senso che gli amanti del plein air danno al proprio viaggio e alla vacanza a bordo di un camper: libertà, condivisione, gioia di vivere, scoperta di nuove realtà, accoglienza di nuove culture, conoscenza di sé, degli altri e del mondo che abbiamo in dono. Che si sia credenti o meno. Il popolo del plein air può condividere in questo evento il bagaglio di esperienze, le emozioni, le sensazioni, la sensibilità. Un modo di rendere omaggio a quei valori di rispetto, amore, natura, territorio che i camperisti condividono ogni giorno. L’incontro in Piazza San Pietro non sarà l’unico segno reale del popolo dei camperisti, a testimonianza del plein air nel Giubileo dell’anno dedicato alla Misericordia, verrà donato a Papa Francesco e alla Santa Sede un camper che sarà destinato al supporto delle persone più bisognose. Un gesto importante che sottolinea l’attenzione di chi pratica il turismo all’aria aperta nei confronti dei soggetti più bisognosi. Sarà Arca Camper a mettere a disposizione il camper, un mansardato M 725 GLT. Con questo gesto Arca si fa interprete dello spirito del viaggiatore descritto da Papa Francesco come un amante della libertà, un uomo di cultura, che viaggia nel mondo per scoprirne la natura, il patrimonio artistico e incontrare altri viaggiatori, una persona attenta agli stili di vita e di salute, che sa come gestire le risorse e mantenere un atteggiamento ecosostenibile. Un omaggio che è per Arca un segno tangibile di quei valori sociali che da sempre sostiene come la solidarietà, la famiglia, l’unione. Un’occasione per confermare l'attenzione e l'impegno verso il nostro pianeta e verso quei valori di amore per la natura, di rispetto del territorio ossia l'interpretazione dell’abitar viaggiando come conquista della qualità di vita. Un brand storico punto di riferimento nel mondo camper, un legame imprescindibile con Roma, il produttore che per primo ha realizzato veicoli per la famiglia, Arca ha scelto di supportare l’iniziativa con in dono speciale, un modello dedicato alla famiglia, un bene importante al servizio di chi può averne più bisogno. Perché la vacanza en plein air oggi significa anche vacanza accessibile, libertà di movimento e di scoperta, un opportunità per tutti coloro che in famiglia hanno persone con handicap. Un camper significa per poter visitare e vivere posti esclusivi in totale autonomia e indipendenza, abbattendo le barriere, portando con sé il proprio mondo. Un camper è il mezzo che può dare una migliore qualità della vita a chiunque. Il camper sarà consegnato personalmente al Santo Padre venerdì 21 Ottobre. Dopo la consegna e fino alla fine del Giubileo del Plein Air l’Arca M 725 GLT sarà esposto in Piazza San Pietro. Sabato 22 Ottobre, alle ore 10.00 ci sarà l’Udienza del Papa in Piazza San Pietro, Il Giubileo del Plein Air. Ai partecipanti al Giubileo sarà riservato un settore specifico. La partecipazione all’Udienza è libera anche se occorre prenotare il biglietto http://giubileoincamper.pleinair.it/ . www.arcacamper.it

Leggi tutto

Arca: nuovo sito web!

Intuitività. Interfaccia user friendly. Dinamicità. Integrazione Social Network. Prodotto, notizie ed eventi on top. E' online www.arcacamper.it Completamente nuovo nei contenuti e nelle sue potenzialità informative, è online il nuovo sito web di Arca Camper, progettato a misura di utente per una navigazione facile e piacevole da qualsiasi piattaforma o dispositivo di navigazione. Rinnovato nella veste grafica e nei contenuti, il portale Arca punta a diventare il biglietto da visita istituzionale dell'azienda capace di confermare agli utenti, in un momento di importante cambiamento, una salda identità. Negli anni lo stile esclusivo, la lunga tradizione, elementi costruttivi unici hanno sancito il successo di Arca e di un prodotto riconoscibile ovunque: un punto di riferimento nel mondi camper, un esempio di tecnica, eleganza e classe. Ma Arca non si ferma e continua il suo percorso attraverso un presente aperto a nuove prospettive e pronta a scrivere ancora le pagine dalla storia del camper, continuando a rinnovarsi ma mantenendosaldi i suoi valori tra passato, presente e futuro. Nasce da qui la volontà di dare essere più presenti nel mondo dell'informazione web. Il mondo Arca quindi alla portata di un click: dal menù in home page si accede direttamente alle sezioni più importanti, per una visualizzazione immediata dei contenuti. In primo piano, l’accesso diretto alle gamme di prodotto Europa, novità 2017, e America. Ne risulta una navigazione intuitiva ed esauriente: ciascun modello è presentato da subito attraverso la pianta, chiara e ben visibile anche da mobile, i posti omologati e i posti letto. Cliccando sulla pianta si accede poi alle specifiche di ciascun modello. In un’unica pagina, grazie alla funzionalità dello scroll, sono disponibile infatti tutte le informazioni inerenti il prodotto richiesto : pianta, posti e meccanica, descrizione e plus, gallery fotografica, area approfondimenti con video prodotto, tappezzerie, download cataloghi, dati tecnici. In più, ciascun modello può essere confrontato con altri modelli in gamma grazie alla sezione Confronta, accessibile da ogni layout. Per rimanere informati, sempre nel menù principale in evidenza le news e gli eventi che coinvolgono il brand e la rete vendita Arca, i cui contenuti vengono aggiornati in tempo reale. Nel footer, ossia nella parte bassa, della pagina rimangono sempre visibili l’iscrizione alla newsletter, la pagina contatti e l’area Download del catalogo e il link diretto alla pagina Facebook Arca. Estremamente facile trovare il concessionario più vicino. Tutta la rete vendita è individuabile attraverso Google Map che fornisce sia sotto forma di elenco che come posizione su mappa il nome e l’indirizzo di ciascun punto vendita. Non solo, grazie alla funzione di geo-localizzazione ciascun utente può ottenere e stampare le “indicazioni stradali” per raggiungere il concessionario prescelto. E per chi non ne ha abbastanza dalla home page del sito Arca camper si accede al canale You Tube Arca, ai video di prodotto e alle pagine più specifiche di dettaglio sulle tecniche costruttive e scelte estetiche del Genio Arca! Il sito è in continuo aggiornamento, ulteriori facilities saranno disponibili nelle prossime settimane.

Leggi tutto

Gioca con Arca

Arca ti aspetta al Salone del Camper a Parma per giocare insieme! Come fare ? Facile! Visita lo stand Arca nel padiglione 5. Troverai una postazione con dei tablet che ti consentiranno di giocare con noi. Partecipare è semplice, basta inserire il proprio nome e indirizzo e-mail. Vedrai immediatamente il premio estratto per te da ritirare subito desk Arca. Tra i gadget omaggio Arca potrai vincere una tazza termos o una cappellino o una penna o un adesivo. Ti aspettiamo da sabato 10 Settembre al padiglione 5, stand ARCA!

Leggi tutto

Il genio Arca in un opuscolo

Scopri il Genio Arca nello speciale opuscolo abbinato alla rivista Plein Air di Settembre 2016. Un'occasione per conoscere più da vicino Arca e la nuova gamma Europa. Scegliere Arca significa ritrovare l'essenza del Genio Italiano. Vuol dire riconoscere una filosofia di prodotto unica. Arca riflette nella nuova gamma Europa i valori esclusivi che da sempre l'hanno identificata come modello italiano di stile, funzionalità e comfort, un prodotto che mantiene il suo valore nel tempo. Progettati e realizzati interamente in Italia i camper Arca sanno distinguersi per soluzioni raffinate ed innovative, di grande impatto, privilegiando la comodità e la fruibilità. Un camper che si può usare tutto l’anno perché le soluzioni tecnologiche lo consentono. Tecniche costruttive esclusive per interni ed esterni, uso di materiali performanti assicurano forme pulite e fluide, solidità, compattezza, silenziosità in viaggio e coibentazione. Un modo semplice e curioso per conoscere l'eccellenza Arca attraverso la gamma Europa. Ma non solo. Stacca l'opuscolo dalla rivista e consegnalo al desk Arca durante il Salone del Camper. lasciando il tuo nome e indirizzo e-mail riceverai un simpatico gadget Arca! Vieni a trovarci. Arca ti aspetta al Salone del Camper 2016, dal 10 al 18 Settembre, nel padiglione 5.

Leggi tutto